Tag Archives: cubo festival

Cubo Social dal 10 al 30 settembre la festa delle associazioni di Ronciglione

“Un festival a 360°, che dà risalto al duro ed importante lavoro delle associazioni di Ronciglione. Dal volontariato, alla cultura, passando per la promozione del territorio, sono davvero molti e variegati gli appuntamenti in programma, una kermesse in cui protagoniste sono le associazioni che, a vario titolo, operano nel nostro paese. Per la prima volta – ha commentato il sindaco, Mario Mengoni – viene creata una rete comune di interscambio e condivisione, in cui i cittadini possono muoversi liberamente in base alle proprie attitudini e ai propri interessi. Ringrazio a nome di tutta l’amministrazione il Cubo Festival, che ogni anno offre al nostro paese appuntamenti sempre più numerosi e ricchi, e tutte le associazioni partecipanti, vera linfa vitale della comunità”.

 Cubo Social Street Festival, il festival delle associazioni che operano nel sociale e nel volontariato, giunge alla sua seconda edizione. Finanziato dalla Regione Lazio e con il patrocinio del Comune di Ronciglione, il festival si propone come contenitore di eventi – tra conferenze, convegni, laboratori didattici, concerti, proiezioni di film, street fest – che dal 10 al 30 settembre riempiranno le sale e le strade di Ronciglione, dando vita ad una quanto mai ricca e variegata kermesse che coinvolge tutte le associazioni del paese.

Si parte domani con la conferenza “Gli eventi come volano turistico e promozionale” a cura dell’Istituzionale comunale al turismo e del Cubo Festival Associazione Arca, alle ore 18.30 presso la sala consiliare del Comune di Ronciglione. La conferenza nasce con lo scopo di mettere in rete gli eventi principali della Città di Ronciglione per promuovere il territorio e le sue potenzialità turistiche. Interverranno il sindaco Mario Mengoni, l’assessore alle Politiche Culturali Massimo Chiodi, il consigliere delegato al Turismo Gianluca Trentani, il consigliere delegato al Palio Maria Agostina Olivieri, il presidente dell’Istituzione comunale al Turismo Pietro Lazzaroni, il presidente della Proloco Tommaso Valeri e diversi rappresentanti delle associazioni.

Si prosegue nei giorni successivi con una carrellata di appuntamenti che arrivano fino alla fine del mese, e con un festival nel festival, il Social Street Fest, che il week end del 15 e del 16 settembre vedrà scendere in strada (in via Magenta) le associazioni che operano nel volontariato, nel sociale e nella cultura. Oltre 20 stand dove verranno promosse le iniziative di ogni associazione, tre postazioni per conferenze e dibattiti, una postazione per spettacoli dal vivo, un’arena cinema e diversi punti ristoro.

Cubo Cine Festival 2017 dal 6 al 10 dicembre 2017

Dal 6 al 10 dicembre 2017 il CUBO FESTIVAL, evento organizzato dall’Associazione Arca, rende omaggio al Cinema e l’audiovisivo con il CUBO CINE FESTIVAL E IL CUBO CINE AWARD. Nel bellissimo centro storico di Ronciglione l’organizzazione del festival, che vede come Direttore Artistico Antonio De Feo: al Teatro Petrolini, alla Sala del Collegio nella ex chiesa di San Costanzo realizza tre vere e proprie sale cinematografiche. In quei giorni il Cubo Cine Festival propone ai numerosi e sempre crescenti spettatori i film usciti nell’anno in corso e i grandi capolavori del passato. Proiezioni, conferenze, dibattiti e corsi gratuiti. Oltre al cinema il festival omaggia l’audiovisivo e tutto quello che ruota intorno. Il festival inoltre, assegnerà una serie di premi a chi si è distinto nel 2017 nell’audiovisivo: Premio miglior film; Premio miglior regia, Premio miglior attore, Premio miglior attrice, Premio miglior attore emergente, Premio all’opera prima, Premio alla sceneggiatura, Premio alla fotografia, Premio alla carriera maschile, Premio alla carriera femminile, Premio alla fiction televisiva, Premio miglior attore di fiction, Premio miglior cortometraggio. I vincitori saranno selezionati da una giuria composta da importanti personaggi del cinema italiano. Il premio è riservato esclusivamente al cinema e l’audiovisivo italiano. Tra i film in lizza per il Cubo Cine Award 2017: “Ammore e Malavita” dei Manetti Bros., “Nobili Bugie” di Antonio Pisù, “Talking To the Trees” di Ilaria Borrelli, “Ninna Nanna” di Dario Germani ed Enzo Russo e “La mia Famiglia a Soqquadro” di Max Nardari. Oltre ai film usciti nel 2017 e ai grandi capolavori della storia del cinema, il festival darà spazio ai giovani registi con una sezione dedicata ai cortometraggi. Le conferenze al festival saranno tenute da registi, attori e autori del cinema e della televisione. Anche per il 2017 il festival proporrà nelle scuole di Ronciglione proiezioni, incontri e dibattiti con registi e attori del cinema italiano. Tra gli appuntamenti principali: Il 6 dicembre alle ore 10 ad aprire il festival sarà il film FORTAPASC di Marco Risi con un evento dedicato alla legalità. L’evento realizzato in collaborazione con l’Unicoop, Libera, Cooperativa Lavoro non solo di Corleone, Liceo Scientifico Meucci e Rete Studenti Medi prevede oltre alla proiezione del film di Marco Risi dedicato al giornalista Siani, ucciso dalla camorra, un dibattito a cui interverranno: Calogero Parisi (presidente Coop. Lavoro e non solo di Corleone). Il 7 dicembre alle ore 10, per il secondo appuntamento con le scuole, il festival dedicherà la proiezione all’inclusione e al bullismo. Da due anni grazie alla collaborazione con associazioni di settore il festival propone il progetto “sbulla il bullo”. Mentre le classi prime e terze assisteranno alla proiezione del film le classi seconde delle medie di Ronciglione parteciperanno all’incontro contro il bullismo con specialisti del settore. Per la proiezione a cui seguirà un dibattito si è scelto di proporre il film di Gabriele Salvatores “Il Ragazzo Invisibile”.
Sempre Il 7 dicembre all’interno della palestra della Scuola Elementare di Ronciglione il festival allestirà un vero e proprio cinema e proietterà a 450 bambini il film Alla Ricerca di Dory. Per le elementari il tema scelto per il secondo anno consecutivo sarà l’ambiente. Grazie all’UnipolSai l’organizzazione, oltre a proiettare il film, distribuirà materiale da gioco dedicato al mare e alla sua fauna. Il Cubo Festival premia e propone il meglio della televisione e del web italiano del 2017: Film, Fiction, Documentari e Format in mostra durante il festival. Tra gli appuntamenti imperdibili: Il 7 dicembre proiezione del film “Ettore Petrolini – L’uomo che deride” alla presenza del regista Luca Verdone e di Franco Petrolini. Il 9 dicembre, invece, si terrà la proiezione del film tv “In Arte Nino” alla presenza del regista Luca Manfredi e del protagonista Elio Germano. Sempre il 9 dicembre sarà proiettata “The Pills – La Web Serie”, sarà presente uno dei componenti di The Pills, Luca Vecchi. Ma il Cubo Festival ha uno sguardo molto attento anche ai corti d’autore. Tra i corti selezionati per il 2017: “Offline” di Emanuela Mascherini, “The Sin” di Gulistan Acet, “InterNos” di Roberto Pantano, “Il Suono del Bingo” di Bernardo Nuti, “Valparaiso” di Carlo Sironi, “Il Respiro dell’Arco” di Enrico Maria Artale, “Tre Mai” di Sante Paolacci. Tanti ospiti in programma per l’edizione 2017 del Cubo Festival. I registi e gli attori protagonisti del cinema italiano in visione al Festival. Ecco alcuni degli ospiti in programma per il 2017: Nino Frassica, Francesca Inaudi, Ivano Marescotti, Claudia Gerini, Tiziana Foschi, Nini Salerno, Raffaele Pisù , Manetti Bros, The Pills, Luca Manfredi, Nini Bruschetta, Marco Cocci, Bianca Nappi, Louis Molteni, Luca Verdone, Elio Germano, Tonino Zangardi, Max Nardari, Libero di Rienzo, Dario Germani, Ilaria Borrelli, Enzo Russo, Antonio Pisù, Anna Fendi e tanti altri.